Cavalli al bar – Amore, depressione, bariste e ancora amore!

Ed eccoci a un’altra domenica, anche se scrivo di venerdì sera, sono stanco morto e non ho la più pallida idea di cosa dirvi. Perché scrivi se non sai cosa scrivere? Se nessuno avesse mai […]

Jordi “El Nino” Polla – Jordi che corre felice sui prati vulvari

Scriviamo spesso di attrici ma non ci soffermiamo troppo sugli attori porno. Anche chi vuol scherzare e cita un divo è fermo a circa venti anni fa: Ron Jeremy, Rocco Siffredi, Roberto Malone, Peter North […]

Little Caeser – Un primo album degno di un Cesare, nonostante Bob Rock.

Il cantante dei Little Caeser era un fico. Sembrava una versione spensierata di Chris Cornell e aveva una voce simile a lui. Ron Young, si chiama, già. Ve lo ricordate nel film Terminator 2 nel […]

Extreme – Vivere all’ombra del secondo disco ancora prima di esordire con il primo!

Alcuni gruppi diventano grandi. Altri scrivono album che diventano grandi e che lasciano i gruppi come i genitori di Schwarzenegger. Loro rimangono genitori nani vicino a questo vatusso ormonizzato che gli fa una gran bella […]

Odio l’estate, ma non vuol dire che mi piaccia l’inverno

Dovrebbero abolire internet d’estate, o almeno i blog. Dovrebbero abolire la vita durante l’estate, o almeno la possibilità di esprimersi in forma fisica tridimensionale. Insomma, io odio l’estate.

Circus Of Power dei Circus Of Power è la rotella che vi manca, gente!

Non parlerò mai abbastanza bene del primo disco dei Circus Of Power, dal titolo Circus Of Power, esatto, uscito per la RCA e bla bla bla. Li ho conosciuti grazie al film L’erba del vicino […]

Un tango con Lesté – Riflessioni a freddo cadaverizzato sul primo album dei Bang Tango che si intitola Bang Tango

Bang Tango è il primo disco dei Bang Tango. Scusate se apro con una frase così imbecille ma è per il SEO. Quando cerchiamo di fregare le macchine in fondo sono loro che fregano noi. […]

Questa domenica rifletto su amore e Messico con i Georgia Satellites nelle orecchie

Ascoltando i Georgia Satellites – Sweet Blue Midnight Succede che Rick, il chitarrista e cantante dei Georgia Satellites, si lascia con la moglie. E sparisce. Se ne va non si sa dove in Messico. Sapete […]

Badlands dei Badlands è una roba che levati – Riflessioni neanche troppo ponderate su quanto la riscossa di Jake E. Lee sia comunque stata una svolta per l’hard metal anni 80

Badlands dei Badlands è un disco importante e bla bla bla. No, fermi, non voglio fare la solita tirata critica sul gruppo di Jake E. Lee e Ray Gillen e tantomeno ripetere la storia di […]

White Lion – Analisi di Big Game tra famiglie distrutte e fuggi fuggi nel tramonto!

Una tiepida recensione su un vecchio HM mi ha fatto tornare la voglia di sentire questo disco. Non voglio prendermela con l’autore del pezzo per la sua poca lungimiranza, sarebbe ingiusto. Non è semplice giudicare […]