Cuori malati, ascoltate i Filter!

Premessa: qualche giorno fa ho scritto a Fabio Babini di Classix Metal e gli ho fatto i complimenti per aver previsto, su Metal Shock!, in tempi non sospetti, il grande avvenire dei Filter. Lui mi […]

Due romanzi su Mr. Crowley

Il gran malvagio, l’uomo più discutibile di sempre, il ciarlatano, lo stregone spietato, il Mega Therion, il pingue fornicatore, e potrei chiamare Crowley con mille altri nomi, tanti se ne diede lui stesso in vita […]

Vieni qui… un abbraccio a me stesso o quel tipo lì

Trovo difficile scrivere di me, in questo periodo. Non è paura di aprirmi e tirar fuori ciò che provo ma ho seri dubbi sulla mia capacità di farmi largo nel caos di pensieri, emozioni, speranze, […]

Terrorvision – Vogliamo solo che vi divertiate

Ho ancora vivo il ricordo della scorsa estate, davanti a 65.000 persone che muovevano le mani e il loro culo, tutti insieme sulle note di Oblivion… (Shutty a proposito di Donington ’95) Ecco una dichiarazione […]

Godflesh – Post Self

Non sono molto aggiornato sulle uscite metal come in passato. Le mie maggiori fonti d’informazione sono giusto due siti che seguo, neanche italiani, Sdangher e bandcamp con i suoi feed. Pensate che Post Self dei […]

Cavallo Golosocus: Sangue e Birra

È stato un weekend di fuoco. Due giorni pieni di lividi. Ogni graffio e cicatrice una medaglia. Puzzo ancora di sudore e birra, come un gladiatore del pogo. Lo Spartacus equino, cui ogni palco non […]

Wizard Electric Wizard! – Il primo flop un paio di canne!

Electric Wizard – Omonimo (da Metal Shock! – numero di Agosto 1995) Siamo nel 2000, ormai non serve più mascherare le proprie scarse capacità musicali dietro la pagliacciata dello spinello, gli Electric Wizard sono un […]

A Dark Song – Storia di un rito occulto

A Dark Song è la storia di un rituale e di come una donna misteriosa e un mago alcolizzato lo praticano in una grande casa nella campagna gallese. Il rito è l’Abramelin. La prima volta […]

Come My Puledrini! La mia prima domenica fuori dalla stalla coniugale

Salve Puledrini miei! E quindi tocca proprio a me, questa domenica… Beh, non è mai facile… ma sapete, è la prima volta che affronto la rubrica più autobiografica che ci sia da quando mi sono […]

Wolves in the Throne Room – Thrice Woven

Ero seduto a tavola. Si discuteva di musica, spaziando tra generi senza logica alcuna fino ad arrivare al black metal, e lì, inaspettatamente mi sono sentito dire: ‘ah, perché gli americani sanno fare black metal?’. […]