Giapponesate #10 – Sasami-san@Ganbaranai Episodio 02

 
E sì insomma poi ti vien voglia di parlare di metal ma t’accorgi che forse a girare sempre intorno allo stesso argomento le persone che ti frequentano avranno ragione a definirti noioso e ripetitivo quindi cercherai di virare su qualcosa di nuovo ricadendo nel baratro della ripetitività, se non fosse che l’amico che non vedi da tanto mentre vi scolate una birra dice che invece sei simpatico e ti soffermi a chiederti cosa potresti scrivere, poi t’accorgi che non hai bisogno di chiedertelo perché hai già qualcosa su cui scrivere, devi solo applicare quei quattro pensieri sparsi nel cervello.
E niente, per non parlare ancora di metal e di quanto il metalcore mi stia facendo sempre più schifo, perché secondo me quel genere non ha motivo d’esistere come coloro che ne seguono la scia e pensano che si possa ancora guadagnare soldi con la musica manco fossimo i personaggi di qualche manga come Beck, Nodame Cantabile, Detroit Metal City o Melodia Infernale, che poi quest’ultimo è un Manwa e poi i protagonisti erano morti, quindi suonavano per puro amore della musica e non per il mero denaro, il che li rende i musicisti più sinceri mai visti in un opera cartacea. M’auguro che la scorsa giapponesata non vi sia piaciuta affatto, torniamo a parlare di Sasami-san e del suo secondo episodio.
In verità sarebbe dovuto uscire prima e avrei dovuto trattare un altro anime, ma si sa: masturbarsi ha la priorità.

E poi scopri che ti spiegano il perché è successo il casino del cioccolato.
Dietro c’è il potere della divinità Amaterasu che, se avete un minimo di cultura orientale, sapete essere la divinità superiore che ne comanda le altre.
 
Prima aveva lei il potere.
Ora non si sa per quale ragione ce l’ha lui.
Le sorelle rimangono un mistero.
L’episodio verte intorno a uno dei mali della società giapponese i Neet (Not in Education, Employment or Training), coronando il tutto con gag e citazioni provenienti dal folklore classico giapponese…
Si scopre che attualmente gli alunni sono entrati in fissa con un onlinegame ad ambientazione scolastica:
perché farlo nella vita reale quando puoi farlo online?
Sesso compreso?
Che ci sia dietro una trasformazione?
Le tre sorelle non si lasciano sfuggire l’occasione per andare a casa di Sasami e romperle beatamente i gioielli di famiglia.
Entrati nel gioco non resta altro che scoprire cosa ci sia di così speciale da costringere l’utenza ad attaccarsi al pc fino a ridursi ad amebe col diabete che puzzano di gorgonzola andato a male.
Vuoi vedere che…
 
Scoperta la radice d’ogni male e poi sconfitta non rimane altro che tornare alla beata vita di tutti i giorni nella speranza che domani sia un giorno migliore di oggi.
PS Epic Moment01
PS2Epic Moment 02
PS3 Non Epico Momoent 03
Sono stato poco esauriente?
Guardati l’episodio invece d’aspettare che te lo racconti io, no?
(Ruggiero Musciagna, solo e unico!)