Horror Claymation

http://cdn.bloody-disgusting.com/wp-content/uploads/2013/05/trent-shy.jpg
Sapete cosa adoravo da bambino? Pingu. Le storie in stop motion d’un pinguino che ha come amico/cane una foca. Una fidanzata. Mangia il pesce spinandolo come neanche lo Chef Tony riusciva nelle sue pubblicità. Cazzo, altro che la marcia dei pinguini. È questa la vita che voglio. Pagatemi un viaggio per l’antartide che vado a vivere in un Iglù. Forse ve lo siete persi, ma tempo addietro, neanche molto, venne rilasciata su youtube una versione di 2 minuti della cosa con protagonista il nostro amato pinguino. Allarmante era allarmante, ma comunque riusciva a strapparti un sorriso. Poi per motivi legali questa fu rimossa, ed ecco che il suo produttore, Lee Hardcastle, torna più forte che mai con i suoi nuovi protagonisti: i gatti. E mica si è solo fermato all’horror, anzi ha spaziato su più generi sempre con la sua ironia e il suo ‘2 ore di film? Io ve lo faccio durare due minuti’.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=BG33zECv8dc]

Claymation, questo è il nome della tecnica utilizzata. Io l’ho sempre chiamata plastilina. Altro autore da tenere sott’occhio è il malato Trent Shy. Il suo apice è stato di certo il video Monster Zombie Claymation.


[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=3fY1lx-moXY]

Tra le decine di citazioni, ciò che si trova più malsana è l’orrorifica colonna sonora. Io c’ho ancora gl’incubi ogni volta che l’ascolto. Ora il nostro ragazzone parteciperà alla prima edizione del Crimson Screen Horror Film Fest in Charleston, SC (19-20 Aprile). Creato da Trent Shy e Liz, il breve promo qui proposto è un omaggio ai classici del genere, mostrando tra l’altro la crescita di Shy come regista. Buona visione.
Trent Shy Tumblr

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=ulK1GeO0Y0E]