Helheim, il video di “Baklengs mot intet”

I norvegesi Helheim pubblicheranno il 20 Gennaio il loro nuovo album “LandawarijaR” per l’etichetta Dark Essence Records ( la stessa di Taake, Sulphur e Sarkom). Conterrà sette tracce, ognuna fortemente radicata della tradizione norvegese, patrimonio di cui tutta la band va fiera e a cui sono rimasti fedeli, evitando la tentazione di trasformarsi in parodie dei vichinghi come altre band hanno fatto (ogni riferimento a fatti, persone, luoghi è puramente casuale). I testi, scritti da V’gandr, basso e voce della band, esprimono la necessità di utilizzare l’eredità dei propri antenati ( in questo caso il patrimonio norreno) nella vita di tutti i giorni, sottolineando l’importanza, il mistero e l’immutabile meraviglia delle Rune.
Nel nuovo ‘landawarijaR’  ci saranno anche alcuni ospiti speciali come William Hut, Morten Egeland (Narrowhead), Pehr Skjoldhammer (Alfahanne), Bjornar E. Nilsen (Vulture Industries, Black Hole Generator) e Ottorpedo.

Il nuovo album è stato registrato tra i Conclave Studios e gli Earshot Studios di Bergen, prodotto da Bjornar E. Nilsen e masterizzato da Herbrand Larsen (ormai ex tastierista degli Enslaved). Come anticipazione la band ha pubblicato il video di ‘Baklengs Mot Intet’, che potete visionare dal player di seguito – per la regia di Guilherme Henriques.
I video di ‘YMR’ e ‘Baklengs mot Intet’ sono stati prodotti e diretti da Guilherme Henriques. Sono state scelte queste due canzoni perché erano quelle che, come spega la band, “meglio rispecchiavano il concerto di dualismo, di ascesa e caduta che Guillherme interpreterà attraverso le immagini”.

 

Questa  la tracklist di ‘landawarijaR’:

1. Ymr
2. Baklengs mot intet
3. Rista blodørn
4. landawarijaR
5. Ouroboros
6. Synir af heidindomr
7. Enda-dagr

L’artwork di copertina è stato realizzato da H’grimnir – voce e chitarra degli stessi Helheim.