Odio l’estate, ma non vuol dire che mi piaccia l’inverno

Dovrebbero abolire internet d’estate, o almeno i blog. Dovrebbero abolire la vita durante l’estate, o almeno la possibilità di esprimersi in forma fisica tridimensionale. Insomma, io odio l’estate.

Belphegor & Melechesh & De Profundis vs I manichini dei Grandi Magazzini

Tra pochi giorni per me erano sette, e dico ben sette anni dalla prima e unica volta che vidi i Belphegor live. Altresì i Melechesh furono annullati anni addietro durante un tour con i Vader. […]

The Konsortium, con Rogaland chiudono il consorzio

Dissociarsi dall’ambiente musicale quali zine et simili è una lama a doppio taglio. Ti senti più libero dal peso della lettura forzata di siti alla lunga pressanti e noiosi, ma rischi anche di perdere le […]

Shane Embury vs i Supergruppi

Vorrei far passare una legge per i gruppi o gli artisti metal affermati che non permetta più loro di formare super progetti, o almeno le zine o i portali e le riviste la smettano di […]

Twisted Prayers, quando i Gruesome clonarono i Death

Ho dovuto bloccare a più riprese l’ascolto di Twisted Prayers dei Gruesome, convinto d’aver sbagliato cartella sul computer. In una crisi d’incertezza esistenziale sull’ascolto del metal moderno, ho ricontrollato a più riprese anche la data di […]

Septic Tank, i Cathedral col peperoncino al culo

La settimana scorsa il mio mentore mi contatta e fa: “ascoltati Rotting Civilisation dei Septic Tank; per me è già disco dell’anno”. Controllo il calendario. Maggio non è ancora finito. Deve essere proprio tosto. Devono […]

Hardbass una nuova religione

Qualcuno potrebbe asserire che la situazione mi sia sfuggita di mano, altri invece che stia solo seguendo il percorso degli eventi, ma è cosa certa che ormai la cultura slava più che altre ha preso […]

Intervista a Venta Protesix

1 Direi che per dare un buon avvio a questa intervista, è giusto iniziare con una tua personale presentazione, che ne dici? Non c’è molto da dire. Sono una persona che passa molto tempo a […]

Forgotten Tomb & LaCasta + Stillness’ Blade at Istanbul Cafè

Reduce da un altro fine settimana meno epocale di quanto avessi immaginato, perché ti chiamano gli Implore freschi di contratto con la Century Media Records, e gli si offre un battesimo del fuoco fatto di manichini […]