Hardbass una nuova religione

Qualcuno potrebbe asserire che la situazione mi sia sfuggita di mano, altri invece che stia solo seguendo il percorso degli eventi, ma è cosa certa che ormai la cultura slava più che altre ha preso […]

Singletudine ai tempi dei social – Considerazioni di un padrecavallo guardone!

Oggi si parla di social e cavalli. – Beh, sono due settimane che salto (hoppy hop!) la rubrica della domenica e sebbene con Cavallo goloso siamo convinti sia meglio evitarla se non si abbia un’autentica […]

Il metal e la crisi di mezza età del metal!

Qui a Sdangher ci siamo lagnati per anni di quelle giovani band travestite da Exodus che giocavano al cosplaying metal; dei vecchi e bolsi grupponi che non si scioglievano più anche se continuavano a fare […]

A sei mesi dalla rottura continuo a trottare avanti!

Buongiorno, miei cari equinidi. Qui è il Padrecavallo che vi scrive, ancora adagiato nel pagliericcio dopo una notte passata a sognare vecchi amici irrecuperabili e grandi amori ormai conclusi. Quando mi riprendo da questo genere […]

Lo chiamavano “Er carnaro”… ma era tutta un’illusione

Quando mi domandano che lavoro fai, io rispondo così: l’autista. Poi mi sento di dover specificare meglio e aggiungo: consegno la carne nelle macellerie e nei negozi. Di questi tempi non nascondo di sentirmi un […]

Desiderare di essere un desiderio

Certe rivelazioni capitano mentre si sta facendo la cosa più banale. Non mi sorprenderebbe se l’Immacolata concezione si fosse trovata innanzi l’infuocato pungolatore mentre era al cesso. Io per esempio stavo nel letto. Mi ero […]

Gattini morti ammazzati vs umanosauri

Oggi, sul giornale locale di VT, l’articolo più urlato è su una nidiata di felini sterminati con l’antigelo. Che cosa orribile, certo. Però io non trovo sia un fatto così degno di risalto. Sul piano […]

Cavalli Pendolari

Ho gli occhi che bruciano ancora per il sonno, non avevo voglia di alzarmi oggi, avrei desiderato fingere che il mondo fosse finito fino all’alba di Lunedì, così da svegliarmi solo allora e maledire l’ennesima […]

I cavalli non vanno a votare!

Votare – All’inizio della settimana sono cascato. Potrei dire caduto ma non renderebbe foneticamente l’idea. Sono proprio “cascato”. Ero su una discesetta ripida a Chia, un paese di quattro case e un fienile abbandonato. Dovevo […]

In volo a scacheggiare sulla letteratura contemporanea!

Devo farvi una confessione, l’ennesima. Ho trascorso gli ultimi giorni a massacrarmi la testa e il cuore con un dubbio che da tempo non avevo più. Frequentare o meno l’ambiente letterario italiano… C’è chi si […]