Wolves in the Throne Room – Thrice Woven

Ero seduto a tavola. Si discuteva di musica, spaziando tra generi senza logica alcuna fino ad arrivare al black metal, e lì, inaspettatamente mi sono sentito dire: ‘ah, perché gli americani sanno fare black metal?’. […]

Black Crows e Blind Melon – alla terra di mezzo tra rock e duro!

All’inizio degli anni novanta, oltre a tutta una schiera di band validissime ma inclassificabili che furono messe a forza nelle braghe sempre più sformate del crossover metal, ce ne furono un paio che riportarono il […]

Il maligno e la pioggia – Vecchie ruggini tra scienza e satanismo

The Devil’s Rain, conosciuto in Italia col titolo abbastanza loffio Il maligno, è un film che quando uscì, nel 1975, la critica deve aver ridotto a brandelli. E giustamente. Nel senso, che allora i parametri […]

Perché non ho più bisogno di dischi fisici!

( Salve, un tempo ero lo Zombie di Sdangher, proprio quello scassante, lamentoso zombie. Ho già spiegato, sullo speciale Lucca Comics 2017, le ragioni della mia mutazione da Zombie a Unicorno Pornografico, senza però ricavarne […]

Blackfinger – Il dito nero nella piaga!

Blackfinger. La band di Eric Wagner. Il cantante dei Trouble. Facevano doom, almeno nei primi album, già. Ok, ci siete? No? Allora non ci sarete mai. Tanto vale ignorarvi e continuare.

Goodbye and thanks for all the fishes…

Una volta tanto vorrei lavare i panni in pubblico anche io. Dopo dieci anni d’amore, sorrisi, lacrime e secrezioni varie la ditta Cappelletto-Ceccamea ha deciso di chiudere i battenti. Probabilmente la nostra unione si manifesterà […]

Cavalli e treni

Ho già parlato di Lucca Comics, quindi mi sono bruciato l’argomento e allora eccomi a disequinire su cavalli e treni. Sapete qual è  la parte più ostica d’un viaggio? Ovvio, il ritorno. Tornare alla routine, […]

A trotto per Lucca Comics 2017

Side Cavallo Goloso Quando mai mi sono mosso così velocemente nello scrivere un articolo, tenendo conto tra l’altro l’infinito viaggio di ieri nel treno, la stanchezza, la fame, il sonno, lo scazzo e la rabbia? […]

Nevermind The Pistols – Una truffa chiamata punk!

Nel 1972 Avanti Pistols, Malcolm McLaren ha un negozio in King’s Road che si chiama SEX. Vanta un’esperienza disastrosa come manager dei New York Dolls ma medita ancora di creare un gruppo così oltraggioso e […]