Articoli Wasted World News

Essere belli belli belli in modo assurdo nel nuovo video degli Steel Panther!

In attesta del nuovo album All You Can Eat previsto per aprile, gli Steel Panther hanno fatto uscire il loro secondo video musicale The Burden of Being Wonderful, tratto proprio dal loro terzo lavoro in studio. Il video è diretto da Kirker Butler, conosciuto per essere sceneggiatore e produttore dei Griffin e The Cleveland Show, che spiega cosa lo ha attirato a dirigere il video: Sono cresciuto con i video heavy metal, erano le cose migliori che passava MTV (insieme ai video pieni di donne nude dei Duran Duran). Ho voluto fare un video heavy metal come si facevano una volta, ma prodotto meglio e con meno Tawny Kitaen.

Com’è il video? Parla di voi, miei pietosissimi nerd metallosi, brutti e insignificanti ma che vi sentite fichi come uno degli Steel Panther: il comico Matt Braunger interpreta il protagonista del clip che si vede meraviglioso come Average Joe. Ma essere belli belli belli in modo assurdo è un dono che non tutti possiedono…

The Burden of Being Wonderful – lyrics

Why in a world of ugly faces

should I, be allowed to be so hot

So many people without talent

yet I was born with all the magical gifts I got.

The perfect body, the perfect face

it’s like god’s best work all in one place

But the haters hate perfection

Can’t you see.

 

It’s a burden being wonderful like me.

 

How in a world that’s so imperfect

did I wind up with so much cool

Friends never stick around too long

they never feel like they belong

next to me they feel like a fool.

I’ve got the grace of a dancer, a golden voice

people seem to hate me like i had a choice

Being this blessed is a lonely way to be.

It’s a burden being wonderful like me.

Like me.

So you say you wanna hang around

don’t ever ask me to turn it down

I’m a diamond I’m gonna shine

compared to everyone else

I’m like a whole damn diamond mine.

Ohh yeah…

I’m just a Maserati in a world of Kias

‘genius’ wouldn’t describe any of my ideas

If i was born in 1453 leonardo da vinci would be jealous of me

but a world of stevie wonders would never see.

 

It’s a burden being wonderful like me.

  

Ti potrebbe interessare anche

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.