Editoriali Pascolando

Ruggiero ‘Noisy Horse’ Musciagna

Senza Ruggiero non esisterebbe Sdangher! come lo conoscete oggi. Lui si è affiancato a Padrecavallo quando ancora questi era un normale metal blogger con l’ambizione di tirar su una specie di versione più freakettona di Brutal Crush e l’ha aiutato a trovare la filosofia scemanesima dell’equino sgroppante, oltre a salvare il culo a tutta la baracca in varie occasioni in cui virus, bannaggi e scherzi vari sono stati cagati davanti alla porta di stalla da gente poco per bene. Mr Ruggiero o cavallo rumoroso, se preferite prendervi confidenza con lui chiamandolo così, è insieme mascotte e musa ispiratrice, redattore e tecnico del blog. Chiediamo anche a lui cosa c’è stato di bello, buono o vagamente zuccheroso in questo estinto 2016!  

I TRE DISCHI METAL FIGHI DEL 2016
Non ho ascoltato molto metal nel 2016, buttandomi come tutti sapranno sulla power electronics, perché i metallari puzzano e sono tutti saccenti, ma se proprio dovessi scegliere cito tre dischi che sono grindcore e col metal c’entrano ormai poco e la gente ce li inserisce apposta nonostante molti metallari dovrebbero solo succhiargli il…

1. Nails – You Will Never Be One of Us
2. The Body & Full of Hell  – One Day You Will Ache Like I Ache
3. Wormrot – Voices

IL DISCO PIU SDANGHER DEL 2016
Harsh Noise Movement 200. È una compilation, ci ho partecipato pure io con uno dei miei alias, e allora perché la cito? Perché bisogna possedere una psiche d’acciaio per concludere il suo ascolto senza strapparsi le unghie dei piedi con i denti.

ALBUM PIU ATTESO DEL 2017
Nessuno in particolare. Ascolto alla giornata.

LA PEGGIORE LINE UP 2016
I futuri ‘I AM MORBID’. Fanno pena ancora prima di salure sul palco.

IL PEGGIOR ALBUM 2016
L’ultimo di Marco Mengoni. Solo il singolo per la radio mi ha fa scendere le palle. E c’è gente che lo ascolta ancora.

IL MOMENTO PIU SDANGHERO 2016
Quando sono andato a Lucca per farmi autografare il fumetto dei Nanowar e il cantante si ricordava il mio nome… senza denunciarmi per stalking.

IL PEGGIOR MOMENTO DEL 2016
Oh, senti… fammeli dimenticare ok?

IL PEGGIORE ESSERE VIVENTE DEL 2016
Il gabbiano, sempre e comunque.

LA FIGA DEL 2016
Allooooora, andate su Jamo.tv e selezionate un’attrice a caso.

IL FIGO DEL 2016
Bello Figo. Per me è un genio oltre che figo.

CAVALLO DELL’ANNO 2016
Qui mi stanno gentilmente consigliando, pistola alla tempia, di votare Padre Cavallo, ma io voto per me stesso. Sorry. Cavallo egocentrico.

MUSICISTA PIU SDANGHERO DEL 2016
Romain Perrot del progetto Vomir.

LA BAND RIVELAZIONE DEL 2016
I Sedem Minút Strachu. Li ho scoperti nel 2015, sì, ma sono stati la mia rivelazione per tutto il 2016.

FILM PREFERITO DEL 2016
Dude Bro Party Massacre III. È uscito nel 2015, ma io l’ho visto nel 2016. Non solo forse è stato il mio film preferito di quest’anno, e ne ho visti pochissimi, ma è anche sicuramente IL FILM PIÙ SDANGHER! DI SEMPRE. E lo dice uno che vede Miike senza bestemmiare per il maccosa. Poi regaz, c’è Andrew W.K..

TRASMISSIONE TELEVISIVA DEL 2016
The Eric Andre Show

LIBRO PREFERITO DEL 2016
Il grande libro dei cavalli.

ANIMALE PREFERITO DEL 2016
Eppur sembra strano, ma quest’anno è il Panda sporcaccione.

BLOG PREFERITO DEL 2016
Quelli warez valgono?

TRA IL BUE E L’ASINELLO CHI METTE IL CULO E CHI METTE L’UCCELLO?
Come dissi una volta a un mio amico ‘Senti me, noi due saremmo una coppia perfetta. Tu metti il culo e io il cazzo. Credi me che ti piacerà’.

CATTIVI PROPOSITI PER IL NUOVO ANNO
Far bannare di nuovo Sdangher dalla rete!?

Ti potrebbe interessare anche

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.