Articoli

BULLDOZER – Scoprire che AC Wild è costretto a interrompere l’attività artistica spezza il cuore

Bulldozer

Non pensate, anche Sdangher ha un cuore, pure se spesso gli articoli di questo blog vanno controcorrente e dicono cose che in altri siti non c’è il coraggio (o la follia) di scrivere. Sono cose su cui spesso non c’è neppure una visione comune all’interno della redazione. Sì, perchè nelle testate libere funziona così. Quello che conta è che ogni autore si senta libero al 100% di far sentire la propria voce. Bene, oggi siamo TUTTI addolorati dopo aver letto questo annuncio su AC Wild, il frontman dei Bulldozer, pubblicato pochissime ore fa sulla pagina FB ufficiale della band lombarda:

“In occasione del 31° anniversario della pubblicazione di Neurodeliri, album dedicato alla tragica fine di Dario Caria, fondatore di Bulldozer, AC Wild comunica che è costretto ad interrompere la sua attività artistica invitando a ricordare Dario e chi ha lasciato questo mondo in quel modo. “

Un comunicato breve, poi tradotto in inglese, perchè i Bulldozer sono una cult band anche all’estero, e non solo in Polonia, dove hanno sempre avuto un seguito importante (e non a caso ci hanno registrato due live album ndA). Sapevamo che la band stava lentamente cercando di preparare dei nuovi brani, con la speranza (nostra) di ascoltare presto un nuovo studio album dei Bulldozer, forse il canto del cigno di una band unica nella storia del metallo tricolore.

Questo annuncio non lascia presagire nulla di buono. Quel “costretto a interrompere” fa pensare a nuvole scure e minacciose sulla vita di AC Wild, un artista carismatico come nessun altro nel panorama musicale italiano. Mai banale, e spesso controcorrente, qualità che speriamo vengano associate anche a Sdangher da molti lettori. Per questo, anche se questo Blog, normalmente, NON PUBBLICA NOTIZIE, abbiamo fatto un’eccezione per il frontman dei Bulldozer.

Sei giorni fa, al termine del mio ultimo editoriale sulla fratellanza tra metallari, abbiamo inserito un brano che invece rappresenta gli scontri tra tifosi, qualcosa a cui, in ambito metal, assistiamo quotidianamente anche su FB, anche sotto le condivisioni dei nostri articoli. Quel pezzo si chiama ‘The Derby’ ed è uno dei tanti cavalli di battaglia dei Bulldozer di AC Wild. In bocca al lupo per tutto AC WILD.

E visto che oggi Neurodeliri compie 31 anni, con il pensiero rivolto anche a Dario Caria ( fondatore dei Bulldozer, morto suicida nel 1988),  noi postiamo questa ‘Overture/Neurodeliri’ dal Live DVD realizzato al Rock Hard Festival nel 2012. Io c’ero, concerto indimenticabile.

Forza AC!

 

Ti potrebbe interessare anche

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.