Articoli

METALLO “STUPEFACENTE” – Guida tossica per il metallaro che vuole usare le droghe!

droghe

La droga da, la droga toglie! Quante volte lo abbiamo sentito dire in giro e quanti sociologi si sono messi in moto con le loro noiose analisi sull’attuale gioventù scapestrata (quasi sempre satanista e metallara) con dibattiti in tv o sui giornali? Vuol dire che l’analisi della situazione del nostro mondo metallico ve la faccio io e qui non ci saranno censure televisive. Perché censurare il sottoscritto è molto pericoloso. Dunque… L’ambiente metal non sfugge alle droghe. Sono una regola. In fondo anche noi facciamo parte del mondo rock’n’roll e non possiamo esimerci dalla famosa triade che non vi sto a ripetere.

Abitudini trasgressive per ambiente

in guardiaaaa!

Ovviamente ogni ambiente ha le proprie abitudini trasgressive. Vediamo…

  • IL METALLARO CLASSICO: è un inguaribile ubriacone tutto pub e birre ma non dimentichiamoci che le provenienze stilistiche della specie sono l’hard rock e gli anni 70 già di per sé drogati fino all’osso. Non solo birra e superalcolici, negli anni delle bombe appare la cocaina, propedeutica al tirar tardi la notte e al desiderio di scatenarsi sotto il palco a suon di musica. Chi non la sniffa cade addormentato in terra o sotto qualche tavolo con lo stomaco pieno di alcol e rimpianti.

    zzzzzzzzzz!

  •  IL PUNKETTARO: a differenza del metallaro comune, il punkettaro degli anni 70 (e buona parte degli 80) ha introdotto le cosiddette “droghe povere” anche se ugualmente pericolose: dallo sniffare la colla, alle pasticche di amfetamina, che poi erano già usate dai mods nella metà degli anni 60.

    eh?

  • IL WOODSTOCKIANO: l’acido lisergico va d’accordo con il popolo “woodstockiano”. In particolare, però i fricchettoni fumano erba o marjuana. Quest’ultime sono gradite in qualsiasi ambiente rock; fumano tutti e potremmo considerarle le droghe meno pericolose.

Tornando al “modrugs operandi” del metallaro comune, conosco gente che non fa uso di alcuno stupefacente e non beve altro che coca-cola o bevande dolci. Questo tipo di personaggio pare che non rimorchi poi così spesso in quanto la femmina metal predilige il popolo tossico, anche se spesso ne rimane delusa perché è proprio quella tossicità ad indebolirne l’aspetto sessuale. Per cui va bene il metallaro selvaggio ma che non si sconvolga troppo.

Le femmine ripiegano sul “bello” del glam, tutto capelli cotonati, look femminile e smalti. Un po’ di alcolici rientrano pure in questa categoria fashionistica, ma anche la cocaina sconvolge il popolo “figo” e non si capisce più da che parte stare, in fondo è solo rock’n’roll e la” sconvoltura” ci sta bene in qualsiasi campo.

Chiudiamo questa breve analisi riepilogando con una serie di consigli in merito all’uso delle varie droghe.

COCAINA

brbrbrbrbr

Andateci piano a sniffarla se siete “vecchi” o avete il cuore debole e soprattutto non usatela per scopare, al massimo aiutatevi con una pasticca di cialis che ve lo tiene in tiro. Qui però bisogna essere dei superman per non scoppiare ed andare all’altro mondo.

EROINA

dite pera?!

La schifosa compagna… prenderne le distanze assolutamente, qui si tratta di vedersi afflosciare il pisellino e di addormentarsi sopra una bella fica che avete precedentemente e faticosamente conquistato.

LSD

oooooooh ma tu sei Iridella, ecco chi sei!

A menochè non amiate le larghe distese non ve lo consiglio, fate i metallari ed evitate le droghe che vi fanno entrare nella realtà virtuale.

ERBA E MARJUANA

A cosa stavo pensando mentre pensavo?

Va bene se non fumate troppo, aiutano a stare un po’ su di morale, vi fate qualche bella risata e vi ingrasserete di dolci.

AMFETAMINE

ruggisci! Ruggisci! RUGGISCI! Cazzo, ma perché non riesco a farlo?

Come lo speed vi spaccano lo stomaco, è okay per fare tardi la notte ed è meglio della cocaina che lascia tracce sulla psiche.

ALCOL

Ozy vi vole bene tuti!

Un paio di birre di quelle buone vi faranno andare spesso a pisciare e vi terranno il morale alto, whisky o rum o altri superalcolici vi alzeranno lo spirito in poco tempo ma attenzione a eccedere, vomiterete una buona cena, cadrete nel sub-inconscio e non capirete un cazzo di quello che vi dicono e di quello che ascolterete musicalmente, andateci cauti con le misure.

Ho dimenticato nulla ? Ah ecco

Tu!

LASCIATE A CASA QUELLA CAZZO DI MACCHINA E ANDATE A PIEDI SE DECIDETE DI FAR USO DI SOLO UNA AMICHETTA DI QUESTA LISTA e poi, sinceramente, ANDATE A RIMORCHIARE E AVRETE ASSICURATA UNA BELLA TROMBATA SENZA USARE TROPPA SCONVOLTURA.

Buon uomo, mi porti presso un qualche ambiente culturalmente rilevante. Devo pisciare!

Io se ve lo racconto è perché di esperienze positive e soprattutto negative ne ho fatte e anche se non tornerei mai indietro e pentirmi, non mi sento di incoraggiarvi. Sì che l’ho fatto, ma ne ho pagato le conseguenze. Una volta sul palco urlai al microfono : DROGATEVI DI METAL E LASCIATE STARE TUTTA LA MERDA !!!!!!! Spero che il mio messaggio venga adeguatamente recepito.

yaaaaaaaaah! Ho ancora tutti i denti!

Ti potrebbe interessare anche

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.