Pascolando

MLO – Una piccola infarinatura prima dell’infornata!

mlo

“Sono un membro del MLO (Misanthropic Luciferian Order) dal 1995. MLO è un ordine caos-gnostico, che cerca la vera luce di Lucifero attraverso lo studio, lo sviluppo e la pratica di tutti i sistemi magici oscuri, gnostici e satanici. Il nostro obiettivo è quello di creare una sintesi tra le tradizioni oscure di tutti gli eoni, in questo modo creare le chiavi occulte che apriranno le porte all’imminente eone oscuro senza fine. Il mio status all’interno dell’ordine è quello di un membro a pieno titolo e di un sacerdote di Satana. Per diventare un candidato bisogna prima di tutto essere già un satanista anti-cosmico e praticare attivamente la magia nera. Lui / Lei deve simpatizzare con tutto il cuore e condividere i valori misantropici e anti-cosmici dell’ordine, e quindi essere pronto a dedicare tutta la sua esistenza a seguire la sua vera volontà secondo gli dei oscuri. Diventare un iniziato è un processo lungo e difficile e può richiedere diversi anni”. – Jon Nödtveidt

Seguire la propria volontà secondo gli dei oscuri è un concetto un po’ controverso, non trovate? La volontà è mia o di questi dei?

“La mia vera volontà è la mia legge e quindi, senza pietà, punisco tutte le violazioni contro di essa” rispondeva Jon, dicendo più o meno la stessa cosa di ogni satanista che si rispetti, dentro o fuori la sua cricca di sulfidi.

Ma non conta la mia opinione sull’MLO. In questo contesto sono solo uno che vi informa di cosa si tratti: un’associazione di satanisti che aveva i Dissection e la loro musica come esternazione pricipale. Se vi piacciono i dischi della band, probabilmente, senza rendervene conto, vi piace un po’ la voce dell’MLO, con tutto quello che possa conseguirne in voi una simile consapevolezza.

Jon Nödtveidt, non è il fondatore di questo gruppo satanico. Vi fu introdotto quando era piuttosto giovane. La base della dottrina su cui si fonda l’MLO è la misantropia. Loro si sentono eletti e il resto del mondo è fatto solo di pecore d’argilla, malleabili e dominabili. Il disprezzo però si limita a tutti coloro che non sono fan della band. In quel caso, le cose sono diverse. Solo l’ammirazione che la musica dei Dissection produce in te, è la dimostrazione che non sei una pecora d’argilla e magari sei fatto di qualche altro materiale. E forse appartieni a una specie animale diversa. Di sicuro però non sei un eletto perché non fai parte dell’MLO.

Ti potrebbe interessare anche

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.