Tutti gli articoli di

Fulcia

Articoli

La TV nazionale con l’amianto nei cessi e le ascese repentine alla faccia del #metoo

L’articolo di Ruggiero sul mondo del lavoro mi ha risollevato una serie di riflessioni maturate al tempo del #metoo, ve lo ricordate? L’estate di due anni fa si dibatteva sulle tresche di Asia Argento con il minorenne. Ripensarlo oggi in tempi di mascherine e Covid19 fa strano, vero? Eppure la mia mente torna al caso Weinstain e a tutto ciò che ne conseguì. Le affermazioni che sto per fare mi inimicheranno tutta la popolazione femminile ma non me ne frega molto. Chi giudica probabilmente non sa e non ha vissuto abbastanza. Continua a Leggere

Articoli

“Come vorrei questa TV? La vorrei morta!”

In questo momento apocalittico non posso fare a meno di pensare agli avvoltoi televisivi.
Partiamo dai giornalisti e conduttori di talk show. Si tratta del loro momento di gloria. Nessun delitto ha mai avuto una tale resilienza sui mezzi di informazione. Anche il più efferato, due, tre giorni e poi scivolava, come le notizie su Facebook, inglobato da nuovi atti di criminalità o dibattiti politici. Questo Coronavirus offre tutto e da più di un mese. Risonanza mondiale, dibattito scientifico, economico e rincorsa allo scoop. Vanno in onda senza pubblico ma anche senza mascherina… e la distanza di sicurezza? Davvero questi eroi si immolano per il servizio pubblico? Continua a Leggere

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.