Tutti gli articoli di

Ruggiero Musciagna

Pascolando

El Gran Botellòn – Inutile urlare salviamo il pianeta e poi ubriacarsi a merda e stuprare alberi innocenti!

Botellòn

Avere trent’anni, ma provarci ancora. Sono sopravvissuto al terzo Botellòn ed è inutile che faccio l’elenco di ciò che ho bevuto. L’unica serata dove arrivo con un’unica birra… ok due birre, però carico di buoni propositi, ed esco ogni volta distrutto appoggiato a un angolo ficcandomi le dita in gola, perché ho gli acidi dello stomaco che ballano la macarena. Continua a Leggere

Pascolando

Trolling to Infinite – Ma i troll ci sono ancora?

trolling

Ieri discutevo, tra un nitrito e una bestemmia, col Padre Cavallo dei recenti editoriali di Sdangher e la risposta del pubblico. Di questo abbiamo notato un incremento, sopratutto nella pagina Facebook. Finalmente, dopo averla sottovalutata, si vedono i like da piedi ai post, ogni tanto qualche condivisione (a parte le nostre) e sopratutto qualcuno commenta. Poi ci siamo posti una domanda, a proposito degli scarzi commenti sul blog. Ma i troll esistono ancora? Che fine hanno fatto? Continua a Leggere

Recensioni Supernatural Horse Machine

Fulci – Tropical Sun per un’estate che puzza di morto!

fulci

Tropical Sun è il secondo disco dei nostrani Fulci. Tre mesi di ritardo, il tempo necessario per capire che è ora di finire quella relazione storica con l’amata e scappare dal tabaccaio per ricominciare a fumare, ma anche per scoprire che questa estate è uscito il disco più tropicale della stagione, che da bravo metallaro ignorante quale sono ho ben sottovalutato. Continua a Leggere

Pascolando

Giovedì è un giorno perfetto per scrivere un domenicale!

giovedì

Mi alzo la mattina presto e già so che non avrò il tempo di fare nulla. E per fortuna lavoro nel pomeriggio. No, per me oggi non è domenica. Se lo fosse sarei ancora più incasinato. Sto scrivendo questo pezzo domenicale di giovedì, perché da Venerdì a Domenica presenzierò a due concerti completamente diversi. Cioè sono appena tornato dal Frantic Fest prima e dal Breaking Sound Metal poi e già mi rimetto in viaggio. Che pacchia. Mi sa che morirò giovane con questi ritmi. Ed è meglio che non spulci oltre il calendario. Continua a Leggere

Fatal Report

Il moscissimo pubblico del Breaking Sound Metal Fest V

Breaking Sound Metal Fest

Premessa: alla fine del Breaking Sound Metal Fest mi è rimasto l’amaro in bocca. Come fosse mancato qualcosa. O peggio, come si fosse rotto un qualche legame antico. Un senso di vuoto maturato durante l’evento e che avrei dovuto magari tradurre in urla ai presenti, nella speranza che qualcuno mi dicesse “ti sbagli, cavallo!”, o magari “hai ragione, cavallo, la vedo come te ma va tutto bene… o meglio va tutto male ma non sei solo in questa merda”. Continua a Leggere

Fatal Report

Frantic Fest 2019 – E Un’Altra Cosa

Per riprendermi dalla mazzata che è stata la terza edizione del Frantic Fest ho deciso di spararmi a palla nelle cuffie un po’ di sano funeral doom metal, con nomi quali Worship, Hyponic e Aphonic Threnody. Di questi ultimi poi ho preso anche una maglietta, ma ho dovuto aspettare di tornare a casa per ricordarmi che erano una delle tante band da me recensite. E devo dire che ci avevo preso. No, non come i Game Over; a questi ‘sto simpatico.

Insomma, dopo aver trascorso una settimana nei centri bolognesi e preso due giorni di pausa, io e la combriccola siamo partiti per il Frantic Fest a Francavilla a Mare. Se alla partenza eravamo solo in quattro, al ritorno nel nostro cuore eravamo centinaia. Continua a Leggere

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.