Stai leggendo la Categoria

Articoli

Articoli

Dieci cose da non fare se mettete su una band Black Metal

black metal

Il black metal è stato una rivoluzione dentro la rivoluzione. Per la prima volta una corrente di pensiero nata in seno al metal ha preso posizione polemica contro tutto il resto del metal. Ovviamente sto parlando di quando questo sotto-genere è diventato consapevole di se stesso. Prima era solo il titolo di un disco dei Venom e poco più. Tutto nasce davvero in Norvegia, lo sappiamo. E oggi chi fa black metal parte da lì, concedendosi qualche salto temporale all’indietro, giusto per celebrare un passato revisionato. I Celtic Frost, i Mercyful Fate, Bathory e Venom non avevano nulla a che spartire gli uni con gli altri, salvo la simpatia e l’ammirazione di un genio: Euronymous dei Mayhem. Continua a Leggere

Articoli

Le sub-personalità metallare – Dimmi che genere ti piace e ti dirò cosa sei!

Prima di fare questo gioco sulle sub-personalità metallare dovrò spiegare cosa è la sub-personalità. Bene. Noi abbiamo la personalità, ovvero ciò che crediamo di essere davvero. La parola con cui vi definireste. Per esempio, io sono uno che non le manda a dire. Secondo qualcuno sono soltanto un istrione, ovvero chi cerca di attirare l’attenzione e suscitare ammirazione intorno a lui. Ecco. Probabilmente io sono tutte e due queste cose. Vedete, sotto la nostra personalità ufficiale, chiamata anche maschera, noi abbiamo una personalità nascosta che per quanto non vediamo (ma i nostri simili la vedono eccome) ci condiziona la vita molto più della personalità ufficiale che, secondo noi, domina le nostre scelte e azioni. Continua a Leggere

Articoli

Iron Maiden Inc. – Dopo gli Slayer pensiamo a loro!

iron maiden

Nel 1995, Dave Murray stupì un giornalista italiano ipotizzando qualcosa di suggestivo e allo stesso tempo inquietante. Disse: “gli Iron Maiden sono un brand, di conseguenza potrebbe accadere che dei bravi musicisti, inseriti via via al posto di chi c’è ora, essendo più giovani, mandino avanti la baracca in futuro. Prendete Blaze, lui ha meno anni di noi. Magari tra vent’anni sarà l’unico membro superstite di questa formazione con altri quattro musicisti “cresciuti” nei Maiden, tipo “vivaio”. Continua a Leggere

Articoli

Il metal non è morto ma un bel pezzo dovrà attendere!

chtulhu

Il metal è morto. Questa è una sparata da clickbait. E a noi piacciono ma cerchiamo di non essere così scontati. Il metal è in agonia, una solfa malata che potrebbe durare altri cinquant’anni. Perché tutto crolla? Come mai non c’è più un ricambio? La colpa è delle band che sono chiuse a riccio e finiscono per ripetere i vecchi stereotipi? Oppure è il pubblico che non va più nemmeno ai concerti e non compra gli album, evitando così di supportare la scena? Continua a Leggere

Articoli

Dieci cose da non fare se mettete su una band Stoner!

stoner

Non so per quale strana ragione ma il metallaro spesso si ritrova davanti le stoner rock band. Si guarda bene dall’ascoltarle. Sono troppo leggere, piattone, tutte simili. Però eccole lì, tra un gruppo black e uno doom ci sono anche i Giraffes, Silver Locust, Space Raptor, Spiral Guru… Non credo sia necessario definire questo tipo di musica. Lo stoner è una roba nata e morta in seno a Kyuss, Monster Magnet, Fu Manchu ed Electric Wizard. C’è poco altro a parte questi nomi. Continua a Leggere

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.