Stai leggendo la Categoria

Giapponesate

Articoli Giapponesate

The Friends-Eater Classroom – Manga di senno!

The Friends-Eater Classroom

The Friends-Eater Classrom di Tomogui Kyoushitsu è un manga appena tradotto in rete.

Nel caso ne vada della vostra vita, sareste capaci di mangiare un vostro amico?

Questo è l’incipt di Tomogui Kyoushitsu, all’inglese The Friends-Eater Classroom, manga la cui traduzione “amatoriale” sempre in inglese è stata conclusa da pochi giorni.

Dimenticato, forse per un giusto motivo, nella lista delle cose da leggere lasciate a metà, mi arriva la notifica riguardo la conclusione della traduzione. Trentanove capitoli per ben quattro volumi. Continua a Leggere

Articoli Giapponesate Noisy Horse Recensioni Top Gun Grind

Urban Grind Noise Core – Davanti alla stazione a squartare gli strumenti per rubare un’emozione!

Sto contattando tutta la mia lista amici. Vomir in tour in Giappone. Live di fronte la stazione di Shinjuku. E noi? Noi abbiamo paura.

Mentre nel resto del mondo si fanno concerti noise, qui la gente ha paura di toccare le bande rosse del mixer. E mentre in Finlandia per dire non si teme di sparare un clistere su un immagine di Gesù, qui c’è gente che ancora arrossisce quando sente dire Porco Dio. Ma porco dio davvero. Continua a Leggere

Articoli Fatal Report Giapponesate

A trotto per Lucca Comics 2017

Side Cavallo Goloso

Quando mai mi sono mosso così velocemente nello scrivere un articolo, tenendo conto tra l’altro l’infinito viaggio di ieri nel treno, la stanchezza, la fame, il sonno, lo scazzo e la rabbia? Tanta rabbia, qualcosa d’inimmaginabile ripensando a quel sabato corrotto dalle bollette mai pagate dell’Enel e i cieli di Lucca Comics 2017 che in tempesta piansero quell’idilliaco concerto fallito, come punizione forse.

Ma andiamo con ordine: sigla.

Continua a Leggere

Articoli Giapponesate

Giapponesate #23 – Sea of Nooses, il videogame sulla foresta dei suicidi di Aokigahara!

http://cdn.bloody-disgusting.com/wp-content/uploads/2014/01/Aokigahara.jpg

I videogame horror non spaventano più. La saga di Silent Hill è andata a farsi benedire già da anni, quella di Resident Evil? Seppur non nego che il quarto capitolo sia un cazzo di capolavoro, di certo non mi ha fatto saltare dalla sedia come i predecessori. Potrei continuare per ore e finirei sempre per dire ‘i giochi non fanno più paura’. Poi c’è il mercato indie (no, non la scena musicale), dove produttori amatoriali si spingono oltre il mercato normale soddisfacendo quella nicchia d’utenza che non ha paura d’usare il pannolone la sera. I giapponesi poi quando si tratta di farti cagare in mano e ringoiare l’urlo sono dei veri geni. Continua a Leggere

Articoli Giapponesate

Giapponesate #** – Gallery: Takato Yamamoto

Per questo episodio mi limito a riportare la gallery dell’autore Takato Yamamoto. Per chi non lo conosce, come me prima di pensare di pubblicare questa sua serie di opere, Takato nasce nel 1960 nella prefettura di Akita (Giappone). Una volta presa la laurea al dipartimento di pittura del Tokyo Zokei University, sperimenta lo stile Ukiyo-e, che tradotto significa “immagine del mondo fluttuante”, un tipo di stampa artistica su blocchi di legno diffusasi durante il periodo Edo, tra il XVIII e il XX secolo. Ha poi finemente ristrutturato questo stile col suo tocco personale ribattezzandolo col nome di “Heisei Esthiticism”. Un aspetto sereno quello che appare nei suoi disegni in contrasto con i richiami di morte e brutalità, espliciti come il nudismo e la sessualità dei suoi protagonisti. Vampirismo, oscurità e morte emergono legati dalle corde del bondage e del sesso estremo. Non mancano richiami all’occidente come svastiche naziste o il ritratto della morte di S. Sebastiano di Andrea Mantegna. Vi lascio a una gallery di alcune delle sue opere che potete trovare nella rete o nel suo sito ufficiale. Che siano le immagini a parlarvi più della mia stessa lingua.

http://www.cvltnation.com/wp-content/uploads/2013/11/tumblr_lexjgfbhuO1qby53lo1_1280.jpghttp://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_lyhtxwzh1g1qeegr5o1_500.jpg

http://thehiddenpeople.files.wordpress.com/2012/03/yamamoto2.gif

http://www.cvltnation.com/wp-content/uploads/2013/11/1468_41386792489_2379_n.jpg

http://www.cvltnation.com/wp-content/uploads/2013/11/1468_41386787489_2144_n.jpg

http://www.cvltnation.com/wp-content/uploads/2013/11/1468_41386817489_3549_n.jpg

http://www.cvltnation.com/wp-content/uploads/2013/11/1468_41386807489_3069_n.jpg

http://www.cvltnation.com/wp-content/uploads/2013/11/1468_41386822489_3786_n.jpg

 http://www.cvltnation.com/wp-content/uploads/2013/11/1468_41386872489_5993_n.jpg

http://www.cvltnation.com/wp-content/uploads/2013/11/1468_41386857489_5514_n.jpg

http://www.cvltnation.com/wp-content/uploads/2013/11/takato-yamamoto12.jpg

http://www.cvltnation.com/wp-content/uploads/2013/11/blogentry-8834-0-39961500-1294325287.jpg

http://www.cvltnation.com/wp-content/uploads/2013/11/1468_41386902489_7246_n.jpg

http://www.cvltnation.com/wp-content/uploads/2013/11/1468_41386897489_6987_n.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_ly4re93byz1qiocs5o1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2013/01/pa_takato1.jpg?w=497&h=872

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_l2uw5xvmot1qad6m3o1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/taka60.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/ovh-japon-artbook-takato-yamamoto04.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_mdeydyj7p21qg1nz9o1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/img_8000.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_lw859zi0fi1qza15oo1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_ltqq1ycilu1qadcc9o1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_ltqq1ycilu1qadcc9o2_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/taka62.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2013/01/servant.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/pa_takato19.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_mg4ttywe1v1roqz31o1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_m9zyyrzb3h1ru6196o1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_lt3bx621gp1qafr9ho1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_mdc1nimatw1qfrmoqo1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_m9d1whlyl41qby53lo1_500.jpg

tumblr_m40dmoJuak1qby53lo1_1280

tumblr_mhb0svJaT31qzcm3uo1_500

tumblr_mhb1x5TOc81rhxjlgo1_500

tumblr_m5f36fryer1qfhglwo1_500

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_mdzmc1a9vm1qharjqo1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/taka18.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2013/01/pa_takato4.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_m9d0ks5sah1qby53lo1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_lu0lkk2fbw1qby53lo1_1280.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_m5f36fryer1qfhglwo6_1280.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_mh7wrcqja71rt17mio1_1280.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_lyjowsa6yp1qawna6o1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2013/01/pa_takato3.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/takato-yamamoto.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_lo88l9lirl1qabvqyo1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_lxo91shrqs1qj4imco1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/takato-yamamoto-full-454956.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/454987.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_lt2dvpdiyv1qby53lo1_1280.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2013/01/pa_takato18.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_lxx3u4hqf91qhfo89o1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_m7halv67cc1rzia96o1_5001.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_medumwys9s1qdsdcbo1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_le8xced0st1qcq66ao1_1280.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_mfc88woj5v1s0d95do1_5001.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/taka4.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_lny4of0b4q1qfib04o1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/taka49.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_kr96a0fn9e1qz6ygbo1_500.jpg?w=482

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/taka9.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/1425913750_d4fc133dce.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/5207113933_5d4fc02835_o.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/taka43.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/taka40.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_m5f36fryer1qfhglwo4_1280.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_luov6yq59c1qzhhtgo1_500.gif

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_lxx721hyvy1rn8hnjo1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2013/01/tumblr_m4xdapg50i1rv5690o1_r1_1280.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_mdse0i8mis1r33rbuo1_500.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_mflm9uundt1r9e3hto1_500.png

http://missimortina.files.wordpress.com/2012/01/tumblr_m5f36fryer1qfhglwo2_r1_12801.jpg

http://missimortina.files.wordpress.com/2013/01/tumblr_luiwcgkwpv1qcr71oo1_500.jpg

Articoli Giapponesate

Giapponesate #19 – Le 11 esperienze per un turista in Giappone

Per voi che state scrutando la rete indecisi su cosa sia meglio provare della subcultura giapponese ecco una lista di 11 esperienze uniche che vi lasceranno esterrefatto. O forse mi manderete a quel paese. Io mi sono limitato a tradurre questa top list di cose allettanti. Buona lettura.

1. Bere il Tè con una Lolita (2,500 yen, 2 hours)
In Giappone le lolita non sono come quella di Kubrick, ma sono ragazze a cui piace vestirsi seguendo la moda vittoriana. Un esempio pratico può essere il film Kamikaze Girl. Cosa c’è di più divertente di bere il tè con una ragazza sulla ventina che vi farà sentire di violare qualche legge sulle molestie ai minori a causa del loro aspetto infantile?
activity_26_02. Andare a fare shopping con una Lolita (3,500 yen, 2 hours)
Ok, ammettetelo. Stare seduti a bere il tè manco foste il cappellaio matto con il bianconiglio tra le gambe è stimolante, ma a stare seduti si rischia di perdersi il meglio della vacanza: i negozi. Perché quindi non andare a fare shopping con una bella lolita senza rischiare d’incorrere in incriminazione per molestie su minore?
activity_113_03. Andare a un maid cafe (2,500 yen, 1 hour)
Non ditemi che non avete la ben che minima idea di cosa siano i maid cafe? Trattasi di particolari locali dove a servirti sono delle belle ragazze vestite da cameriera come quelle degli anime. Fate attenzione però a non sbagliare locale, perché esistono anche le controparti ‘maschili’. Continua a Leggere

Articoli Giapponesate

Giapponesate #21 – Tetsuo II: Body Hammer

Tra un film di zombie e l’altro, nel mio vasto tempo libero cerco di trovarn e per… per…
Ma quale tempo libero? È abbastanza se durante la settimana riesco a trovare un’oretta per guardarmi l’episodio di American Horror Story – siamo alla terza stagione – e il mio solito anime settimanale Kill La Kill, che consiglio a tutti.
Quando posso però piuttosto che andare al cinema – e non ci vado dai tempi di Silent Hill – o noleggiare un film recente ma solo per far vedere quanto ce l’ho grosso, recupero dal passato capolavori e porcherie su cui tutti hanno detto tutto, ma siccome io ce l’ho grosso io posso.
Tetsuo II: Body Hammer non è un vero seguito bensì un remake dell’originale con cui in comune ha solo il titolo. Continua a Leggere

Articoli Giapponesate

GIAPPONESATE #18 Sparate all’Uomo Tigre!

Se il live action (anni addietro) di Carletto principe dei Mostri mi lasciò perplesso per settimane, il film degli Yattaman riuscì nell’impresa di farmi cantare sotto la doccia l’intera discografia canora del meglio della napoletana.
Settimane sotto quell’acqua ghiacciata cantando storie di carcerati appena rilasciati che scoprono i genitori uccisi da proiettili vaganti e fidanzate che non li hanno cornificati, ma gli hanno fatto crescere le querce secolari sulla fronte e sul culo.
Ora ditemi voi, d’avanti al film dell’uomo tigre cosa devo rispondere?
Io ci sono cresciuto con questo personaggio quindi sorge la domanda:
1. Perché indossa un armatura?
2.Ci sarà l’uomo testa di cazzo?
3. Davvero, perché cazzo ha un armatura?
4. Perché una musica Jpop a metà video?
5. Hanno chiamato Antonio Inoki per interpretare se stesso?
6. No davvero, perché cazzo indossa un armatura?
7. Quello è Naoto?
8. Forse capisco il perché dell’armatura.
9. Nasconde il coglione.

Continua a Leggere