Stai leggendo la Categoria

Cronache del Dopobomba

Cronache del Dopobomba

Cronache del Dopobomba #2. From Dottor Zingler to professor Birkermaier: Il report del Dark Easter Metal Meeting

Il Dark Easter Metal Meeting come non ve lo racconta nessuno!

L’unico modo possibile di fare un live report, oggi come oggi. Sparare una serie di minchiate che diventano riflessioni serie, se uno vuole ragionarci un po’ su. Da Monaco con amore e un filo di alcolismo. Prima di cominciare, prepariamo l’atmosfera

Le Pagelle: bands

Voto 10 ai Ruins of Beverast. Me li aspettavo decisamente diversi. In fondo, stiamo parlando di un progetto che è diventato band da poco tempo, con una sequenza di uscite di valore (siamo in scuderia Vàn Records) ma con una relativa circolazione  (molti dischi non sono facilmente reperibili e non è esattamente una band da tour). Continua a Leggere

Cronache del Dopobomba

Cronache Del Dopobomba – Issue #1 – Me, myself and la Guerra dei Cloni

lik

Ovvero “Perché dovrei criticare una band clone, se poi gli regalo i miei soldi regolarmente a.k.a. compulsività, originalità e carta carbone nel mondo del metallone”

 

Coordinate nello spazio/tempo: Monaco, Backstage Club. Dark Easter Metal Meeting in corso, domenica sera sul tardi.

Situazione specifica: balconata del palco piccolo, sotto di me i Lik stanno per iniziare. Pungenti odori di luppolo, flatulenza e ghiandola sudoripara.

Altro di notevole da dichiarare: sono appena stato a degli stand del merch e ho investito un deca nel primo disco degli Entrails, “Tales from the morgue”. È stato l’ultimo acquisto di tanti altri, in questa due giorni. Il tizio a fianco a me in balconata ha una battlevest con una toppa dei Blind Melon. Continua a Leggere

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.