Stai leggendo la Categoria

heavymmerda!

heavymmerda!

Heavymerdal Armagedon – Musica così brutta da far paura

Ci risiamo, dopo lunga attesa ecco che mi scappa di dire la mia su dischi che non vedono, a mio avviso, ragione di esistere. Nulla di personale, chiariamolo pure, ma credo sia giunto il tempo di fare qualche velata critica anche su nomi blasonati del mondo metallico in cui abbiamo la fortuna di galleggiare. Così la smettete di dire che critico solo nomi sconosciuti perché non voglio attirarmi il vostro odio profondo. Io dico la mia sempre e comunque e non temo giudizi, anzi,  penso che  dal confronto di idee nasca l’evoluzione del pensiero, quindi, previo qualche birra, sono sempre pronto a discutere le mie opinioni con tutti. Fine della premessa, ora sotto col metallo che non mi quadra! Continua a Leggere

heavymmerda!

Heavymmerda – Dischi di donne che pisciano e suore zombie che leccano peni-prete!

Ok, io sono calmo e rilassato, ho appena parcheggiato la moto dopo essermi fatto un bel giro, c’è il sole, ho birra e tempo. Posso farcela. Anche il fido Gzimprurert il Macinateschi ha un bel mattone pieno da rosicchiare e se ne sta seduto sul vecchio divano nel mio antro-garage-casa, che è ormai diventato la sua residenza. Sì sì. Possiamo farcela.

Bando alle ciance, prendiamo il primo disco e cominciamo a vedere cosa ci hanno mandato questa volta per Heavymmerda, la rubrica che vi racconta il peggio del peggio del metallo di oggi e di ieri. Continua a Leggere

heavymmerda!

Heavymmerda – Stavolta siamo al delirio dello Scat Metal e il Macinateschi Impera!

Eccoci qui, cari metallari dal dente avvelenato, a scartabellare nelle pile di discacci da dimenticare che il buon Padrecavallo mi fornisce a josa, con malcelato sadismo, sapendo che li ascolterò tutti.

Meno male che ho il mio fido assistente, Gzimprurert il Macinateschi , che allegramente rosicchia una tibia, attendendo incauti gruppi metallosi di bassa lega e pessimo livello che suscitino la sua ira funesta.

Anche oggi, come al solito, abbiamo amplia documentazione della profonda mancanza di gusto che serpeggia tra le fila, non temete quindi, ci sarà da ridere, vedrete. Continua a Leggere

heavymmerda!

Heavymmerda Attack – Non ci sono limiti!

tolstoi

Senza limiti! Sì, ok, lo so che il momento è grave e pesante per tutti, ma saldo nella convinzione che non serve preoccuparsi per ciò che non si può cambiare, ho deciso di buttarmi sull’ascolto di gruppi antivirali di provata efficacia.
In che senso antivirali? Ma semplicissimo, la roba che sto per sottoporre alla vostra attenzione è in grado di far scappare il mio gatto, bestia formata col peggio della musica estrema da sempre, pertanto ritengo abbia ottime probabilità di funzionare come scaccia-Covid. Beh, almeno se somministrato a volume adatto.
Non crediate che sia una affermazione esagerata, in realtà gruppi come quelli che abbiamo selezionato per il vostro giubilo sono davvero qualcosa di insano, posso giurarlo in tribunale.
Ma veniamo a noi, che il tempo è tiranno e la quarantena potrebbe tenerci tutti ad annoiarci per un bel po’. Combattiamo la piaga che ci assilla, dunque, con la Heavymmerda shit list di oggi!? Daiii. Continua a Leggere

heavymmerda!

L’angolo dell’heavy merda, il peggio del metallo in esclusiva, solo per voi, su Sdangher!

heavy merda

A forza di ascoltare pessimi dischi per trovare il peggio del peggio da presentare alle vostre feroci critiche, temo fortemente di averci preso gusto. Sì perché trovare un disco brutto non è così facile, su questo io e Padrecavallo siamo perfettamente concordi. Purtroppo ciò che spicca grattando sotto la superficie  è tanta mediocrità e poco altro. Continua a Leggere

heavymmerda! Recensioni

Heavymmerda, il peggio della musica metal secondo Padrecavallo e me!

Ecco, lo sapevo. Dopo tanto insistere per avere altre recensioni da fare (che Padrecavallo dice che “la gente non le legge”, che “è meglio scrivere articoli che interessano di più e che prima o poi mi manda il peggio così imparo”) il momento è giunto. Con parole di sfida (“Prova a recensire questi, dai vediamo”, ha detto) mi ha lanciato questa patata bollente inaspettata e tanto comica che non posso certo esimermi. Vi presento il peggio che potevano mandarmi, scelto accuratamente dopo lunga selezione. Continua a Leggere

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.