Stai leggendo la Categoria

Recensioni

Articoli Film Sdangheri

Ma – Misery non deve mancare alla festa!

Ma

Ma è un film di Tate Taylor, prodotto dalla Blumhouse, uscito nel 2019, scritto da Scotty Landes e… quante altre ne volete sapere? – Guardando Ma ho pensato a una versione dell’infermiera Annie Wilkies di Misery in versione afro. Qui la protagonista, Sue Ann, fa l’assistente di una veterinaria, ma con le siringhe e gli antidolorifici se ne intendente abbastanza. E ha le stesse compulsioni domestiche. Continua a Leggere

Articoli Recensioni Supernatural Horse Machine

Desert – I Blind Guardian ebrei!

desert

Fortune Favors The Brave è un album dei Desert, uscito per cazzi loro records nel 2019. Capisco che il titolo dell’articolo sia un po’ forte ma non ho nessuna intenzione di usare “ebrei” come discriminante offensiva. Il SEO mi fa compiere azioni riprovevoli, lo so. I Desert vengono infatti da Be’er Sheva, citta popolosa a sud di Israele e sono quasi tutti russi, per giunta. Tranne il batterista, Assaf Markowitz, effettivamente ebreo, gli altri vivono in trasferta. Continua a Leggere

Articoli Film Sdangheri Recensioni

Tolkien – Un film rispettoso che non delude

tolkien

Tolkien è un film del regista finnico Dome Karukoski, uscito nel 2019. – Può un orfano, di famiglia indigente e sfortunata, sopravvivere alla propria situazione, a una rigida educazione inglese, a una delle guerre più dure di tutti i tempi e creare un nuovo filone fantasy letterario impensabile? Un universo popolato di creature fantastiche in un contesto che non fossero le fiabe per bambini e le vecchie leggende? Beh, se la vostra risposta è no è la prima volta che sentite parlare di John Ronald Reuen Tolkien. Continua a Leggere

Articoli La Truebrica del fantino Recensioni

Spread Eagle – Non è mai troppo tardi!

spread eagle

Subway To The Stars è un album degli Spread Eagle uscito per Frontiers Records nel 2019 – Non stiamo parlando di vecchie glorie, perché onestamente quando gli Spread Eagle uscirono con i loro primi due album, finirono subito nel dimenticatoio. La Frontiers Records però ha avuto ragione a scommettere su di loro, anche se dopo così tanto tempo. Subway To The Stars è salutato dalla critica (ahahahaha, la critica) come il disco migliore della loro breve carriera. Sono quasi d’accordo pure io, per quanto creda che Open To The Public resti un mignolo e mezzo sopra. Continua a Leggere

Articoli Film Sdangheri

The Head Hunter – Cinema metal (quasi) definitivo!

the head hunter

The Head Hunter è un film di Jordan Downey del 2018 – Se vogliamo parlare di cinema metallaro direi che ci siamo. Un eroe possente, barbuto, con una maschera figa e un’armatura molto tamarra si aggira per i boschi innevati del nord a caccia di troll e diavoli vari. Dopo averli uccisi ne conserva le teste nel suo casolare. Lo scopo è, indovinate un po’? La vendetta! Uno di quei mostri ha ucciso la figlioletta e il guerriero non si fermerà fin quando non avrà staccato il cranio dell’essere responsabile. Continua a Leggere

Recensioni Supernatural Horse Machine

Volbeat – Nascere incendiari e morire pompieri!

volbeat

Rewind, Replay, Rebound è un album dei Volbeat uscito per Vertigo nel 2019 – I Volbeat, una delle rare cose interessanti uscite dalla Danimarca (a parte i Mercyful Fate, i D-A-D, i Pretty Maids e i biscotti) pubblicano oggi il loro settimo album. Dagli esordi nel 2001 Michael Poulsen e soci si sono distinti per uno stile particolarissimo che mischia efficacemente metal, rockabilly e punk. Continua a Leggere

Articoli la biblioteca di Chtulhu

Helter Skelter e i libri fondamentali sul caso Manson!

helter skelter

C’è diversa roba su Helter Skelter, Charles Manson e la sua Family. A parte le biografie dei vari membri, cristiani rinati (ma in alcuni casi mai pentiti per il passato) potete trovare biografie e testi infiniti di criminologia. Ogni volta che si parla di sette sataniche, ecco che in copertina mettono Charlie. Se è un libro sui Serial Killer, c’è ancora lui in cima a tutto. Continua a Leggere

Articoli Film Sdangheri Recensioni

Once Upon A Time In Hollywood – La recensione di Sdangher.com

once upon a time in hollywood

Once Upon A Time In Hollywood è un film di Quentin Tarantino del 2019. Gli omicidi di Sharon Tate e dei suoi amici a Cielo Drive risalgono al 9 agosto del 1969. Cinquant’anni fa. Il cinema ha sempre flirtato con le vicende di Charles Manson. Di adattamenti sugli omicidi della Family ce ne sono stati parecchi ma solo quest’anno si è registrato un decisivo affondo da parte di Hollywood. Continua a Leggere

Film Sdangheri Recensioni

The Odds – La felicità è un mucchio di soldi!

The Odds è un film di Bob Giordano, uscito nel 2018. – C’è un gioco segreto che può levarvi dai guai. Si vince una bella cifra. Una cifrona. E con quella potreste risolvere ogni problema, avere finalmente la vita che volete, essere felici. La giocatrice di The Odds è una madre ridotta in miseria. La mancanza di una stabilità economica ha spinto le autorità a privarla di sua figlia. Vuole giocare per questo. Il Game Master, un uomo belloccio e dall’aria professionale di un giudice da quiz, in realtà è un tipo molto più ambiguo di quello che sembra. Continua a Leggere

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.