Stai leggendo la Categoria

La Truebrica del fantino

La Truebrica del fantino

Power Theory Vs Human Fortress – La teoria della potenza vince sulla “fortezza”

power theory

Conosco poco sia i Power Theory che gli Human Fortress ma grazie sempre al solerte Padre Cavallo, che mi delizia di continuo con band semisconosciute, posso dire dell’esistenza di queste due.
Di Human Fortress avevo già orecchiato qualcosa, attratto dal logo rococò e quindi, come stereotipo vuole, che cosa ci propongono? Il solito minestrone di pawà-dopametal con l’orchestra che poi sono i tastieroni pompati a più non posso. Che sì: è bello-bellissimo eh?! Peccato che gli Human Fortress, al netto di un singer- tutte le volte che scrivo codesta parola mi viene in mente la macchina da cucire – dicevo: al netto di un cantante carismatico e capace, questa volta abbiano inanellato una serie di canzoncine loffie che più loffie non si può. E comunque era molto meglio il cantante con il cognome greco. Monsanto mi sa di gombloddo!!11! Vuoi vedere che gli Human Fortress sono testimonial dei semi di mais OGM?! Continua a Leggere

La Truebrica del fantino Recensioni

Il ritorno dei Sodom? No, calma, è solo un EP. Ma bello!

sodom

Eccoci qui, una pausa tra una saldatura e qualche delicato lavoro di lucidatura della carrozzeria durante il lungo inverno è la scusa buona per un caffè e un po’ di musica. Avendo poco tempo decido subito per qualcosa che mi interessa e mi incuriosisce. Ok, a me gli EP sembrano molto una scusa per far uscire vecchio materiale con una piccola anticipazione dei “veri” dischi. Roba che considero troppo da mercato collezionistico per interessarmi davvero, ma qui siamo di fronte a un nome tanto grosso di un gruppo che ho amato così visceralmente negli anni, che non posso resistere. Continua a Leggere

La Truebrica del fantino Recensioni

 Elvenking – Il Re degli Elfi è tornato… Ad agosto però!

E’ con un ritardo piuttosto consistente che mi trovo a scrivere degli Elvenking. Primo perché se dovessi seguire tutto ma TUTTO-TUTTO (chi si ricorda la Banda fratelli mentre interroga l’abbondante Chunk de I Goonies?) delle uscite metal internazionali, starei fresco. Ho un macabrissimo lavoro che mi ipoteca le settimane e mi tormenta le notti considerato che smaltiamo scarti della macellazione dei suini in ditta. Continua a Leggere

La Truebrica del fantino Recensioni

Fil di ferro – Il sangue del lupo che ci ulula dentro!

fil di ferro

Oggi sono davvero lieto di presentarvi una band che, nella mia vita, ha avuto un posto d’eccellenza. Da quando, tredicenne teppistello di periferia, frequentavo i più malfamati locali della provincia di Torino, bazzicando felice i posti dove i bikers e i metallari di quei tempi lontani si ritrovavano per bersi qualche birra in allegria, ricordo i Fil di Ferro tra i maestri di vita che ognuno di noi avrebbe voluto prendere a esempio. Continua a Leggere

La Truebrica del fantino

Skinlab – Ve lo ricordate il Nu Metal?

skinlab

Stavo cercando di capire che fine avessero fatto certe band del recente passato, quelle che mi hanno gasato parecchio alla fine degli anni Novanta. Partendo dal fatto che qualsiasi genere, o sottogenere di metal si suoni, oggi ha poco senso registrarlo, farne un disco e pubblicarlo, nel caso si faccia (ancora…) nu metal o groove metal come gli SKINLAB, ha ancora meno senso pubblicare un’uscita nel 2019. Continua a Leggere

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.