Browsing Tag

cimitero

Editoriali Pascolando

THE HEAVY METAL SPOON RIVER: Paul Baloff detto Er Piranha.

“Era il mio idolo, ogni volta che ero in una stanza con lui, ero invisibile”
Billy Milano – S.O.D.

Immaginate quel bisonte schiumante da party selvaggio che era Paul Baloff urlare in faccia al povero Kirk Hammet una versione improvvisata di Rock Bottom” degli Ufo. Sì, lo so è piuttosto difficile e sicuramente sarà stata uno schifo, ma il fondatore degli Exodus aveva bisogno di un cantante per la sua band e quel bestione posseduto dal demone del luppolo selvatico aveva una carica da far finire tutti in gattabuia. “Rock Bottom”comincia più o meno come “Seek & Destroy” dei Metallica, anche se la voce di Phil Mogg era calda e blues, buona per il rock degli anni ’70. Questo fu il provino di Paul Baloff. Aveva carisma e sapeva piegare l’audience e non mollarla se non prima di farle gridare pietà. Continua a Leggere

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.