Browsing Tag

esorcista

la biblioteca di Chtulhu Recensioni

L’esorcista di William Peter Blatty (Mondadori, 1971)

“Qualcuno stava suonando Red River Valley, la canzone prediletta del religioso fin dai tempi della fanciullezza. L’ascoltò finché i rumori del traffico non la soffocarono, finché le errabonde reminiscenze non furono frantumate da un mondo che era quello del momento presente, un mondo in tormento che invocava aiuto perdendo sangue dai tubi di scappamento”

L’esorcista è il film horror che ha incassato di più nella storia del Cinema. E se pensiamo a L’esorcista ci viene in mente, per forza di cose, il film. Esiste un romanzo ma lo sanno molti di meno di quanti dovrebbero. Andrebbe letto e questo lo sanno ancora meno appassionati di quanto sembri. William Peter Blatty è un autore sottovalutato. La sua fama è correlata al film di Friedkin, che sceneggiò, ma non fece solo quello: scrisse anche molta narrativa di qualità. Legion, trasposto al cinema da Blatty stesso (non l’avesse mai fatto) è imperdibile e L’esorcista, il romanzo uscito nel 1971 per la Bantan Books (e in Italia via Mondadori) resta una delle prove più audaci e suggestive della moderna letteratura orrorifica. Continua a Leggere