Browsing Tag

metal e politica

Articoli

La retorica delle Twin Towers e l’ignoranza di Chuck Billy!

chuck billy

Il metal e la politica. Se ne era già parlato, qui nella stalla equina più amata/odiata del web, e riconosco quanto questo argomento possa diventare un roveto se non si sta attenti a quello che si dice o scrive. D’altronde lo sanno tutti, o almeno lo si dovrebbe sapere, quanto molti testi metallici abbiano fatto da sponda alle più disparate correnti politiche, oppure abbiano offerto l’occasione per riflettere su questioni cruciali per la vita dell’uomo. Insomma: dalla guerra fino allo sfruttamento selvaggio delle risorse del pianeta, dagli alieni fino alle recenti teorie del complotto, dallo stupro al porno-fetish, il metal non si è fatto mancare nulla. Continua a Leggere

Articoli

Metal e Politica – Non solo una questione di riff!

politica

Recentemente mi è passata sotto il naso una vecchia copertina di Metal Shock! (anni 90, o giù di lì), in cui campeggiava un titolone riguardante un concerto di Slayer e Sepultura insieme, due band che, con tutti i distinguo del caso, hanno sempre avuto ispirazioni politiche diametralmente opposte. In qualche modo, quella copertina mi ha ricordato come il metal, nei suoi momenti migliori (e con le persone giuste) possa andare oltre le sterili barriere ideologiche, e come puntellarsi sulle divergenze porti inevitabilmente a perdere di vista la finalità di tutta una cultura. Continua a Leggere

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.