Browsing Tag

red fang

Recensioni Supernatural Horse Machine

Il ritorno dei Red Fang! Whales And Leeches (Relapse, 2013)

I Kill My Town, Door To Door…

E rieccoci ai quattro scoppioni di Portland che fieramente villosi e villici emergono dalla bruma mefitica delle loro scorreggie e del loro dolce sudore birroso. Terzo album e rituffo deciso nello stoner, dopo la scampagnata rock and roll di Murder The Muntains che non ha convinto proprio fino in fondo, almeno chi scrive. Questo Whales And Leeches con la sua cover che sembra un bolo zoomorfo partorito da Piero Angela dopo una notte di tregenda gastro intestinale, è di sicuro un gran bel disco, fiero, robusto e spaccone, un tantino più aggressivo e tetro dei precedenti, ma ci va bene proprio così. Continua a Leggere

Editoriali Pascolando

SCRIVIMI UNA CANZONE – PRIMA PARTE: “Campaign for musical destruction”

 

L’heavy metal contemporaneo avrà tanti pregi ma certo non quello dell’accessibilità. I gruppi acclamati come i più validi, evoluti, originali, innovativi emersi nell’ultimo decennio non hanno il proprio punto di forza nella maestria compositiva alle prese con la forma-canzone. Gojira, Kylesa, A Life Once Lost, Sikth, The Sword, Between The Buried And Me, Norma Jean, Intronaut, giro Relapse, giro Prosthetic … per tutti si potrebbe parafrasare quanto lo scrittore François Mauriac ebbe a dire del poeta Paul Éluard: “Eccellente, ma chi ne ricorda un verso?”. Continua a Leggere