Browsing Tag

signorelli

Recensioni

Le venti giornate di Torino – Giorgio De Maria (Frassinelli, 2017)

La cosa più strana dei monumenti è che non si notano affatto. Nulla al mondo è più invisibile. (Robert Musil)

Le venti giornate di Torino di Giorgio De Maria sembra avere un conto in sospeso con i torinesi stessi. Alcuni lo amano e lottano per riportarlo alla luce, gridandone il mistero e sostenendo la levatura artistica e terrifica insieme di un capolavoro maledetto, altri ne diffidano pur ammettendone l’aspetto avveneristico e dicendo con un certo tremore della voce… che sembra averlo dettato la città stessa alle antenne malandate dell’autore. Continua a Leggere

La Truebrica del fantino Recensioni

Tornano i Gwar, gente! Battle Maximus (Metal Blade, 2013)

It’s not easy being green!

Ho sempre adorato questa band, al punto che non avevo neanche bisogno di sentire i loro dischi per continuare a pensarne tutto il bene possibile. Del resto, ogni volta che mi capitava una recensione di un nuovo album, l’articolo cominciava (già, bisognava sorbirsi il cabarettismo improvvisato di un metallaro, che è come sentire un componimento poetico improvvisato da un politico alticcio), con le solite frasi pseudo-deliranti su escrementi giganti venuti dallo spazio, grandi antichi a forma di fallo e gatti esibizionisti chiusi in un congelatore. Poi il tipo concludeva che musicalmente l’album  era una merda. E gli si dava 6 per la simpatia. Continua a Leggere

Iscriviti alla Mailing List di Sdangher
Inserendo la tua email, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali.